EMERGENZA COVID-19 – CHIUSURA CENTRO E SOSPENSIONE TERAPIE DOMICILIARI

La Direzione dell’ente di concerto con la Direzione Sanitaria, sentito il Consiglio di Amministrazione di Fondazione Speranza onlus, ha esaminato le recenti Disposizioni DPCM in merito all’EMERGENZA COVID-19.

VERIFICATO CHE

la maggior parte dei pazienti, in via precauzionale, ha ritenuto doveroso sospendere le prestazioni;

la difficoltà di approvvigionamento di Dispositivi di Protezione (mascherine) per poter svolgere in sicurezza dei pazienti e degli operatori le prestazioni previste;

DISPONE

in via prudenziale per tutelare la salute di tutti, la CHIUSURA DEL CENTRO e la sospensione di tutte le prestazioni, comprese quelle a domicilio,
FINO AL 15.04. 2020.

Come già comunicato precedentemente, la sospensione del piano non pregiudica il piano riabilitativo stesso che riprenderà appena sarà possibile.

In questi giorni difficili anche gli operatori amministrativi, sulla scorta sempre delle indicazioni fornite nei vari DPCM, hanno ampliato il lavoro agile, ovvero da casa.

Potete far riferimento per urgenze indifferibili all’indirizzo e-mail della segreteria segreteria@centroriabilitativo.org e sarete chiamati da un operatore.

Certi che il sacrificio è enorme, con la consapevolezza che la prudenza in questa pandemia sia doverosa, contiamo di risentirci a breve con migliori notizie per tutti.

 

Il Legale Rappresentante (dott. Pietro Bresaola)

Il Direttore Sanitario (dott. Claudio Bulighin)

 

Verona, 13 Marzo 2020

Related Posts